Best of… John Carpenter Quasi (s)conosciuti

30/09/2017 Francesco Bonerba

Non tutti sanno che John Carpenter, straordinario regista che ci ha regalato piccoli gioielli come Dark Star (1974), Halloween(1978), 1997: Fuga da New York(1981), La cosa(1982) e Il seme della follia(1994) è anche un eccezionale compositore (oltre 30 i titoli riportati su Imdb ), autore della colonna sonora di moltissimi dei suoi stessi film. Non è eccessivo affermare che in alcuni casi siano state proprio le musiche a conferire l’atmosfera che ha reso grandi e amatissime alcune delle sue opere (bati pensare al main theme di Halloween o alle incalzanti sonorità di Fuga dal Los Angeles (1996), con Kurt Russel). Questo lavoro viene adesso celebrato da un’edizione realizzata dalla Sacred Bones Records e intitolata “John Carpenter Anthology: Movie Themes 1974-1998”, in uscita il prossimo 20 ottobre.

John Carpenter lavora alla composizione dei Lost Themes al fianco del figlio e del nipote

Una selezione di 13 titoli ri-registrati con la supervisione del figlio e del nipote di Carpenter, che hanno lavorato con Carpenter alla realizzazione dei due album Lost Themes (2015) e Lost Themes II (2016), apprezzati dalla critica e contenenti nuovi brani composti dall’infaticabile regista. Nonostante quest’antologia abbia molto più l’aria di essere una mera operazione commerciale indirizzata ai nostalgici degli anni Ottanta, è un’ottima occasione per riscoprire un autore a 360° di indubbio talento e inarrestabile energia creativa. Le edizioni Deluxe e Limited sono già esaurite (erano in tutto 1.000 copie numerate) ma ci si può consolare con l’edizione standard in vinile o in CD, acquistabili e ascoltabili a questo link . E non solo.

L’aspetto forse più interessante di tutta l’operazione è infatti il videoclip girato dallo stesso Carpenter per lanciare l’Antologia, che vede il ritorno dell’iconica Plymouth Fury del 1958 protagonista del magnifico Christine - La macchina infernale (1983). Sulle note del tema originale il fiammeggiante veicolo rosso si muove tra le strade notturne di una metropoli americana imbattendosi in una giovane ragazza con l’auto fuori uso… Una chicca che sarà senza dubbio apprezzata dai fan del regista e del suo cinema.

JOHN CARPENTER ANTHOLOGY: MOVIE THEMES 1974-1998
TRACK LISTING:

1. In the Mouth of Madness
2. Assault on Precinct 13
3. The Fog
4. Prince of Darkness
5. Santiago (Vampires)
6. Escape from New York
7. Halloween
8. Porkchop Express (Big Trouble in Little China)
9. They Live
10. The Thing
11. Starman
12. Dark Star
13. Christine

A seguire, i video delle registrazioni live in studio di Escape from New York e Distant Dream.

Immagini

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.