Mellow: il tavolo che suona News

Ha già raccolto oltre 30.000 dollari su Kickstarter e ci sono ancora 20 giorni per ordinarlo.

10/05/2017
di Francesco Bonerba francescobonerba@suono.it

Sembra essere destinato a diventare il nuovo oggetto audio più amato dai radical chic il Mellow, tavolinetto circolare con tre gambe in legno di faggio la cui parte sottostante, circondata da una fascia di tessuto, racchiude quattro speaker da 5’’ destinati a riprodurre musica via Bluetooth. Obiettivo dell’operazione: mimetizzare la componente audio quanto più possibile all’interno dell’ambiente domestico, edulcorandola visivamente da qualsiasi “inestetismo” tecnologico. I tasti diventano così quattro simboli stampati su tela, le uscite sono ridotte all’osso e nel tavolinetto è incorporata una batteria ricaricabile con un’autonomia che va dalle 3 alle 7 ore. Poco se non pochissimo considerando che il Mellow è dotato di due porte USB per la ricarica dei device; per questo motivo i suoi creatori sono corsi ai ripari “sbloccando” qualche giorno fa un aumento della capacità della batteria da 6.600 mAh a 13.000 mAh.

L’idea è molto interessante e cavalca la tendenza del momento, dispositivi minimali dal gusto vintage belli da vedere e facili da usare. La campagna di crowdfuding, lanciata il 15 aprile scorso, ha raccolto finora circa 36.500 dollari, superando del doppio l’obiettivo iniziale. Il costo? 299 dollari (con un anno di garanzia), non pochi in una fascia di mercato popolata da ottime alternative anche sul versante della qualità sonora, che al contrario non sembra essere in cima alle priorità di Mellow.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.