Sennheiser Ambeo Smart Headset Comunicato stampa

Sennheiser ha creato le prime cuffie intuitive per una registrazione, compatta e mobile.

10/05/2017
di Redazione redazione@suono.it

Il progetto è stato presentato per la prima volta al CES 2017. Sennheiser ha poi collaborato nuovamente con il produttore di dispositivi audio professionali Apogee per la creazione di questo nuovo prodotto.

La registrazione, incredibilmente precisa e realistica di Ambeo Smart Headset si ottiene tramite due microfoni omnidirezionali integrati a due auricolari che lavorano unitamente a un convertitore AD, un preamplificatore MiC che sfrutta la tecnologia SoftLimit di Apogee. I due microfoni catturano le sottili differenze che si producono in termini di tempo, volume e timbro, ma anche i suoni che raggiungono l’orecchio umano da diverse direzioni.

Ambeo Smart Headset posiziona l'ascoltatore nel campo sonoro esatto e originale, in modo da catturare i suoni di una foresta pluviale o di una città rumorosa e farvi sentire come se foste lì.

"Con questo nuovo auricolare si può utilizzare la fotocamera del dispositivo iOS per registrare, sperimentare e rivivere lo stesso bilanciamento del suono tridimensionale e della prospettiva visiva di 180° a cui noi, come esseri umani, siamo abituati nella percezione del mondo", spiega il Andreas Sennheiser, co-CEO di Sennheiser. "Il suono è fondamentale per comprendere lo spazio intorno a noi e AMBEO SMART HEADSET consente di registrare questo senso di profondità, dettaglio e realismo".

Secondo Betty Bennett, co-founder e CEO di Apogee "AMBEO SMART HEADSET è davvero speciale, perchè offre il meglio di ciò che Sennheiser e Apogee hanno ottenuto unendosi e riunendo i prodotti per i professionisti della registrazione audio in un prodotto semplice che tutti amano".

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.