Urbanears e i suoi primi speaker, Baggen e Stammen News

La società svedese specializzata in cuffie ha creato dei piccoli diffusori wireless dal design cubico.

06/04/2017
di Francesco Bonerba francescobonerba@suono.it

Dopo aver prodotto una serie di cuffie poco costose (tra i 29 e i 119 euro) e molto incentrate sul design la Urbanears, brand che fa capo alla Zound Industries di Stoccolma (che raccoglie sotto il proprio ombrello anche i marchi Marshall Headphones, Molami e Coloud, tutti dedicati all’ascolto in cuffia), scende in campo nel settore speaker lanciando due modelli dai nomi che al pubblico italiano richiameranno alla mente i mobili Ikea: Baggen e Stammen.

I prodotti, magnificamente reclamizzati da un originale spot (lo trovate in basso), sono due “diffusori a cubo” di differenti grandezze (più piccolo il primo, più grande il secondo); rivestiti di tessuto e dotati di connettività Bluetooth, sono perfettamente compatibili con Spotify, AirPlay e Chromecast e integrano la funzionalità multi-room. Il primo è dotato di due tweeter al neodimio da ¾ ’’ e un subwoofer da 4’’ mentre il secondo sostituisce ai tweeter due driver full-range da 2,5’’ e monta un woofer più grande, da 5,25’’. Differenti anche le dimensioni (rispettivamente 21 cm di lato nel primo caso e 30 nel secondo) e il peso (3,6 e 6,6 kg) mentre per entrambi c’è ampia possibilità di personalizzazione del colore: dirty pink, vinyl black, plant green, concrete grey, goldfish orange e blue indigo quelli proposti. In merito alle modalità d’uso la parola d’ordine è semplicità: traendo ispirazione dai pochi comandi sulle radio a transistor di un tempo, Baggen e Stammen sono dotati di due sole piccole manopole che gestiscono tutte le funzioni, dal volume al pairing con altri dispositivi nelle vicinanze. Dal 30 marzo scorso gli speaker sono disponibili in diversi paesi al costo di 350 e 450 dollari; ancora nessuna indicazione sul sito ufficiale dei prezzi proposti per il mercato italiano.

Salva

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.