privacy

La Cooperativa giornalistica Mondo Nuovo Arl – di seguito anche società - con sede legale in Via Bruno Buozzi 72 – 00187 Roma, è titolare del trattamento dei dati personali.

La società esercita attività editrice e per questo raccoglie e utilizza dati personali.

Le informazioni trattate sono quelle riferibili agli utenti che hanno sottoscritto uno o più abbonamenti alla rivista Suono, acquistato copie della stessa o oggetti ad essa legati, oppure che si sono registrati sul nostro sito www.suono.it o che hanno visitato contenuti pubblicati su di esso.

I dati personali raccolti possono riguardare le persone fisiche o giuridiche, non sono dati sensibili ma solo identificativi (nome, cognome, indirizzo, email, denominazione azienda, ragione sociale ecc) e sono gestiti in funzione del tipo di rapporto richiesto.

Il titolare su questi dati esercita trattamenti finalizzati a:

a) gestione amministrativa e contabile per attivazione di abbonamenti alla rivista cartacea e non;

b) invio periodico di informazioni relative alle attività della casa editrice e/o della rivista;

c) attività di indagine statistica sugli articoli selezionati durante la navigazione. Tali indagini avvengono mantenendo forma anonima dell'eventuale utente.

Il consenso al trattamento dei dati è necessario nel caso di trattamenti alla lettera a), mentre è facoltativo negli altri casi ma, in assenza di questo, l’utente non può accedere ai servizi richiesti.

Ogni trattamento viene effettuato con procedure informatiche e manuali tali da garantire la protezione e la riservatezza dei dati. Attività di trattamento indispensabili sono la postalizzazione delle riviste e la manutenzione ordinaria e straordinaria del sito, per questi scopi i dati possono essere comunicati a terzi soggetti che agiranno a loro volta come titolari e solo per specifiche funzioni e per finalità strettamente connesse al trattamento.

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del loro conferimento: per tutta la durata del contratto e dei relativi assolvimenti di obblighi di legge, nel caso di trattamenti alla lettera a) , 3 anni nel caso degli altri trattamenti.

Il titolare garantisce ad ogni interessato l’esercizio dei propri diritti (art. da 15 a 22 del GDPR):

l’accesso ai dati, la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento, l’opposizione, la portabilità dei dati, la revoca del consenso (questa non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca), la facoltà di proporre reclamo all'autorità di controllo in caso di violazione da parte del titolare dell’esercizio dei diritti dell’interessato.

Gli utenti possono revocare il consenso in qualsiasi momento ed esercitare i propri diritti inviando una mail all’indirizzo mail cooppec@legalmail.it ovvero scrivendo al titolare del trattamento.