Flemming Erik Rasmussen si ritira Comunicato stampa

Il patron di Gryphon ha annunciato ufficialmente il suo ritiro dall'attività. Quasi del tutto..!

03/05/2018
di Paolo Corciulo p.corciulo@suono.it

Flemming Erik Rasmussen è un omone che accentua con barba e baffi (e con una predilezione per gli stivali da cowboy) modi rudi che contrastano con il suo animo che è quello del fine dicitore. Appassionato di design, di marketing e di pittura ha creato e condotto il marchio Danese Gryphon nei lidi del lusso e delle belle cose realizzando egli stesso il design dei suoi apparecchi, alcuni talmente costosi da essere fuori dalla portata di tutti (penso specificatamente ai diffusori) ma al contempo il sogno di molti. Dopo 33 anni di impegno nel settore hi-fi (la notizia era nell'aria) Rasmussen si ritira e, recita il comunicato ufficiale, si dedicherà ai suoi passatempi preferiti dove si annovera la fotografia, la pittura, motociclette e auto d'epoca e, possibilmente l'andarea pescare (beato lui!)...
Il bastone del comando passa a Jakob Odgaard ma tutti in Gryphon si augurano "che nel suo ozio trovi tempo ed energie per creare nuove linee di design per i prossimi apparecchi". Sarà così, contateci, perché tutti i prodotti, a partire dal primo, l'Head amp rilasciato nel 1985, sono un po tutti figli suoi e Rasmussen non è un padre degenere.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.