MA252: un ibrido per McIntosh Comunicato stampa

Commistione completa per il nuovo MA252 amplificatore integrato della casa americana che ripercorrendo i canoni estetici del passato (l'ispirazione al leggendario integrato a valvole MC275 è palese se pur rivisitata) da vita ad un progetto totalmente nuovo, quello del suo primo integrato ibrido.

01/11/2017
di A cura della redazione redazione@suono.it

Le caratteristiche

Amplificatore integrato McIntosh MA252
Distributore: MPI ELECTRONIC - http://www.mpielectronic.com

Tipo: stereo Tecnologia: ibrido Potenza: 2 x 100 W su 8 Ohm Accessori e funzionalità aggiuntive: Ingresso cuffia Phono: MM ( mV/ KOhm) Ingressi analogici: 2 RCA 1 XLR Note: valvole 12AX7 (2) e 12AT7 (2)

Lo stadio di preamplificazione utilizza valvole 12AX7 (2) e 12AT7 (2) mentre lo stadio di uscita è a stato solido accoppiato direttamente. Nessuna commistione invece con il digitale con 4 ingressi analogici che possono essere "indirizzati e definiti a piacere come da tradizione McIntosh. Nel solco della tradizione anche la presenza dei controlli di tono (ma non di un sistema di equalizzazione) e spicca la presenza di una uscita per subwoofer e di uno schermo OLED mentre sono presenti il circuito di controllo Power-Gard e la specifica soluzione studiata dalla casa per l'uscita cuffia (Sentry Monitor) mutuati dalla recente produzione a stato solido. Anche le alette di raffreddamento sono quelle sviluppate recentemente: utilizzano nuovi materiali caratterizzati da più convenienti proprietà conduttive e sono realizzati in modo da disegnare il logo di McIntosh in pianta.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.