Sondek LP12: the Neverending Story Comunicato stampa

Nato ormai quasi mezzo secolo fa, il Linn Sondek LP12 continua a essere aggiornato e arricchirsi di opzioni. Che cosa c'è di nuovo per i proprietari del giradischi della casa scozzese?

24/03/2020
di Carlo D'Ottavi

Le caratteristiche

Complemento Linn Karousel
Distributore: Linn Products Limited - http://www.linn.co.uk
Tipo: cuscinetto reggispinta per giradischi Sondek LP12 Note: sede e sfera reggispinta in acciaio inossidabile, di dimensioni minori e un nuovo dado di fissaggio al sub chassis del giradischi. Il sistema è più rigido e solidale, riducendo le vibrazioni. Adattabile a qualsiasi LP12

Un perenne work in progress l'LP12: anche la più recente versione, se andiamo a vedere il catalogo ufficiale, si presenta un po’ come certe automobili che hanno un ampio elenco di varianti, allestimenti e opzioni. La cosa particolare però del Sondek LP12, è che di base è sempre lo stesso, per cui tutti gli elementi introdotti, in quasi mezzo secolo di storia, possono essere montati anche sui modelli più vecchi: impensabile p.e. per una Golf o una Fiesta! Ultimo in ordine di tempo, ma non meno importante, è l’attuale cuscinetto che ospita il perno di rotazione del piatto. Il Karousel, questo il suo nome, secondo Linn, permette una rotazione più fluida e una rotazione più stabile. Come i precedenti il perno si appoggia su un unico punto, la sfera reggispinta che ora è alloggiata in un fondello più solido combinato con una forma più piccola e rigida. Modifiche pensate per  una area critica che supporta la rotazione e la massa del piatto. Il cuscinetto è in acciaio inossidabile e si fissa da sotto il sub chassis, tramite un controdado in un modo più forte. La maggiore rigidità del sistema è pensata per una riproduzione dei disco più accurata e dettagliata che mai. Come nella migliore delle tradizioni anche questa modifica è applicabile a qualsiasi LP12.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.