Thorens cambia di mano... e torna a produrre in Germania Comunicato stampa

L'azienda è stata acquistata da Gunter Kuerten, precedentemente CEO e autore del rilancio di Elac, che ne ha riportato la produzione in Germania

03/05/2018
di A cura della redazione redazione@suono.it

Cambio di mano in Thorens, l'azienda creata nel 19883 da Hermann Thorens a Sainte-Croix in Svizzera e paladina della trazione a cinghia e del telaio flottante nei giradischi. Dopo un lungo interregno in mano a Heinz Roher ora l'azienda approda nelle mani di Gunter Kuerten che in precedenza era stato CEO di Elac, protagonista del rilancio e dell'apertura del marchio in questi ultimi anni verso il ruolo di competitor globale: Elac recentemente ha rivoluzionato il suo catalogo passando da produttore unicamente di sistemi di altoparlanti alle elettroniche di ogni tipo (anche per merito dell'acquisizione di Audio Alchemy), inclusi gli streaming player, i sistemi amplificati e il ritorno al giradischi, curato proprio sotto i comandi di Kuerten, in precedenza già manager nel settore dell'elettronica di consumo (LG, Loewe, Sharp e Sony).
Con il passaggio di mano cambia anche la sede produttiva, portata ora in Germania a Bergisch Gladbach che diventa l'analog valley tedesca...

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.