Test: Dutch&Dutch 8C

Quando si parla di sistemi DSP, room correction, etc., si parte in genere dal “come” funzionano, con dotte disquisizioni in merito; proviamo invece a partire dal “se” funzionano”, visto che nel caso della maggioranza il responso è negativo, salvo lodevoli eccezioni come nel caso del Weiss DA 501 provato su SUONO 547 .

Nel caso del Dutch & Dutch 8C il sistema di correzione ambientale funziona eccome! A funzionare, però, non è solo il DSP ma un atteggiamento progettuale a tutto tondo che coinvolge anche le peculiarità elettroacustiche del sistema amplificazione - diffusori dove, troppo spesso, i progettisti considerano gli aspetti elettronici e quelli elettromeccanici come “indipendenti” fra loro. Passi per i diffusori passivi e gli amplificatori di potenza, ma se si progetta un diffusore amplificato, sarebbe necessario che i due mondi conoscano un po’ di più l’uno dell’altro! Partiamo allora da quel “se”: i Dutch&Dutch 8C hanno messo per la prima volta in crisi le nostre pur salde certezze, basate su un sistema di riferimento che pur facendo capo a un diffusore un po’ attempato, raramente per non dire mai si è dimostrato carente in un confronto con eventuali concorrenti. Invece arrivano i Dutch & Dutch 8C e, parola del direttore, “non ne faresti più a meno”. Non è solo una questione di valore assoluto, è qualcosa di più, è una modello di rappresentazione sonora differente, che per la prima volta vince il confronto con l’eccellenza canonica rappresentata dai nostri Triangle. Ecco, ora è proprio il caso di un rewind e, allora, ricominciamo da capo...

DIFFUSORI  21/01/2021
di A cura della redazione

Riscontro sonoro incredibile

Nel 2014 un gruppo di cinque neo-laureandi (un industrial design, un esperto di audio professionale, uno di software, uno - Martijn Mensink - con una piccola azienda di diffusori e un semplice appassionato di Hi-Fi) danno vita alla Dutch&Dutch: tra loro non esiste né un Mr. Dutch né tantomeno due che siano parenti ma semplicemente sono tutti olandesi, intendono produrre in Olanda e “pensavano che il nome fosse accattivante”!

21/01/2021

Al banco di misura

Misure rilevate nel laboratorio IAF

DIFFUSORI  21/01/2021
di A cura della redazione

Come sono fatti

Gli 8C si collocano all’interno di quella piccola cerchia di prodotti pensati in modo che ogni singolo elemento interagisca con gli altri in modo diretto e molto efficace.

21/01/2021
di A cura della redazione

Quando il DSP funziona!

Il DSP a bordo degli 8C, oltre a occuparsi delle frequenze di crossover degli altoparlanti e delle curve di equalizzazione in funzione delle soluzioni tecniche adottate nel carico, offre anche la possibilità di una sorta di regolazione dei toni e, soprattutto, dell’ottimizzazione della risposta in bassa frequenza in funzione della distanza di posizionamento dalle pareti.