Dal 15 al 30 gennaio: Rainbow Free Day Comunicato stampa

Centinaia di adesioni fra i principali operatori Italiani dello spettacolo e dell’arte, oltre duecento appuntamenti, per un evento che vuole mettere al centro dell’attenzione la diversità e la produttività di un settore importantissimo. Arriva il grande spettacolo degli Indipendenti!

14/01/2021
di A cura della redazione redazione@suono.it

Ogni giorno

Sulla piattaforma Facebook del Rainbow si terrà un palinsesto di iniziative che prevede, tra i principali momenti, ogni giorno:

- alle 11.00 The Best of Slow Club a cura di Slow Music a cura di Stefano Bonagura, Corrado Gambi, Massimo Poggini e Claudio Trotta

- alle 12.00Entriamo in Negozio - Tra Dischi e Strumenti Musicali a cura di Claudio Formisano e Valentina Giordano;

- alle 15.00 Indies - Tra etichette e festival a cura di Massimo Della Pelle, Giuseppe Marasco, Michele Lionello, Roberta Carrieri;

- alle 16.00Cinema! Tra colonne sonore e cinema indipendente a cura di Marco Testori;

- alle 18.00Due chiacchiere con … per gli approfondimenti sulla musica e sul digitale digitale a cura di School of Rock;

- alle 21.00I Live Rainbow un incontro musicale tra live e chiacchiere degli artisti a cura di Giordano Sangiorgi

- alle 23.00 arriva L’Approdo - incontri d'Arte e Letteratura, a cura di Jonathan Giustini, Piero Cademartori e Claudia Barcellona.

Si sono chiuse le adesioni al Rainbow Free Day con centinaia di partecipanti e di eventi online oltre ad una vasta scontistica: una quindici giorni, che vanno dal 15 al 30 gennaio, che intende mettere al centro dell’attenzione il vasto e poliedrico mondo della produzione artistica indipendente con circa cinquecento adesioni fra i principali operatori Italiani dello spettacolo e dell’arte. Prima di tutti la Siae e Nuovo Imaie, che insieme a Rai Radio Live e alle piattaforme Optimagazine e Dice e Futura, hanno aderito entusiasticamente al progetto, ma anche tra gli altri Allmusic Italia, Radio Rock e Radio Popolare. Dice metterà on line tutti gli eventi live dell’appuntamento delle ore 21. A loro si aggiunge anche Wicket, startup di ticketing digitale, che trasmetterà sulla sua piattaforma i principali eventi del ricco calendario. Inaugura la manifestazione il 15 gennaio alle 10.00 Tosca - madrina dell’iniziativa - che presenterà direttamente da Officina Pasolini da Roma – Laboratorio creativo e Hub culturale della Regione Lazio - due giovani cantautori diplomati in questo centro di alta di formazione artistica: Buva e Foscari, mentre subito dopo alle 10 e 30 ci si collegherà all’Estragon Club di Bologna per la presentazione da parte di Figurine Forever delle figurine degli Skiantos con l’omaggio a Freak Antoni e Dandy Bestia.
L’inserimento in programma è chiuso ma la partecipazione alla manifestazione sarà sempre possibile utilizzando l’hashtag #rainbowfreeday per le eventuali iniziative sui propri social. Ogni giorno sulla piattaforma www.rainbowfreeday.com e sui social collegati dal 15 al 30 gennaio, tantissime occasioni di produzioni musicali, culturali, artistiche e di spettacolo a prezzi scontatissimi per l’occasione (tutti gli utili ovviamente andranno solo a produttori e artisti). 

Per info:  www.rainbowfreeday.com - info@rainbowfreeday.com

I canali Social

https://www.facebook.com/rainbow.freeday

https://twitter.com/FreedayRainbow

http://instagram.com/rainbow.freeday

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.