I miei vinili | In onda la seconda stagione News

Torna su Sky Arte HD e Sky Uno HD il programma condotto da Riccardo Rossi e dedicato ai dischi neri.

20/02/2018
di Francesco Bonerba francescobonerba@suono.it

Dodici ospiti, cinque vinili a testa da cui partire per rievocare ricordi ed emozioni: dal 18 febbraio al 25 marzo torna ogni domenica (21.15 su Sky Arte HD e 22.55 su Sky Uno HD, due episodi a sera) I miei vinili, format condotto da Riccardo Rossi e giunto già alla seconda stagione, a meno di un anno dal debutto della prima, il 20 giugno 2017.

Dopo Anna Foglietta, Enrico Mentana, Stefano Fresi, Luca Barbarossa, Rosario Fiorello e Carlo Vanzina è la volta di un ensemble di nomi altrettanto eccellenti ed eterogenei: Alex Britti, Margherita Buy, Caparezza, Andrea Delogu, Giorgia, Giovanni Malagò, Neri Marcorè, Paolo Mieli, Gianni Minoli, Lillo, Veronica Pivetti e Walter Veltroni. Setting della trasmissione, allestito per l’occasione dallo scenografo Luca Merlini, lo storico negozio di musica romano Goody Music, gestito da Claudio Donato, protagonista della dance italiana degli anni ’80 e co-ideatore del programma assieme a Rossi, che racconta a “Rolling Stone”: “Nel 1980 quando avevo 18 anni facevo il commesso là, i miei gusti musicali sono nati lì dentro. Ho conosciuto il funky, le prime discoteche, Jackson, tutto grazie a Goodie Music. Un giorno, ormai tre anni fa ci sentiamo (con Claudio Donato, ndr.) e parliamo di questa idea: andare in TV a parlare di vinili, dei dischi della vita. Mi metto a tavolino e mettiamo in piedi questo format con gli autori.”

Stuzzicati dalla curiosità del conduttore, cullati dall’atmosfera amarcord e dalla propria musica del cuore gli ospiti viaggeranno nel proprio passato a caccia di memorie e sensazioni, a bordo di quella formidabile macchina del tempo che è il vinile. Inalterati rispetto alla prima stagione sia la formula che l’obiettivo del programma: “Tiro fuori aspetti inediti degli ospiti che per forza di cose non hanno mai raccontato della loro vita”, racconta Rossi, “e lo faccio interagendo con loro in un modo tutto particolare con un sottofondo musicale che, a loro come ai telespettatori, rievoca emozioni, sensazioni già vissute riuscendo così a coinvolgere anche il pubblico a casa.”

Spot: https://www.facebook.com/skyarte/videos/1356257581144983 /

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.