Il NSJ è alle porte! Comunicato stampa

Il North Sea Jazz Festival la più grande kermesse in tema, (ovvero al coperto) della storia, anche se rispetto ai suoi inizi ha dovuto necessariamente mutare pelle, ampliando di parecchio i suoi orizzonti...

23/06/2018
di Vittorio Pio

L’ennesima scintillante edizione del NSJ è alle porte con un programma da primato che andrà in scena presso il centro congressi Ahoy a Rotterdam, dal 13 al 15 luglio. L’artista in residenza di quest’anno è Michael Legue, bassista e fondatore dei californiani Snarky Puppy, cui è stata affidata carta bianca per una triplice esibizione allargata anche alla Metropole Orchestra, ma come è ormai tradizione, ce ne sarà per tutti i gusti. Dal jazz ortodosso rappresentato da Carla Bley, Charles Lloyd (in un fantastico quartetto che allinea anche Bill Frisell), Joshua Redman ospitato da Billy Hart, al trio del magnifico Fred Hersch, ma anche Kurt Elling e Jack DeJohnette, i beniamini del pubblico (ed assi della chitarra) John Scofield. Pat Metheny e Mike Stern, fino alle avanguardie di Vijay Iyer, Pharoah Sanders, Mulatu Astake, Han Bennink e Chico Freeman, ma anche incredibili star del pop che raramente si esibiscono in Europa come Chaka Khan, gli Chic di Nile Rodgers al gran completo (e prossimi a pubblicare un nuovo album) D’Angelo e molto altro, fra cui giovani talenti (da segnalare il polacco Maciej Obara, Jazzmeia Horn ed i GoGo Penguin).

Per info: www.northseajazz.com

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.