In favore della musica e dei musicisti

Listen Better è l’iniziativa lanciata da Sonos per sostenere gli artisti e il futuro della musica. Piccole sovvenzioni da donare a organizzazioni di base no-profit che lavorano su uno dei cinque obiettivi base identificati dall'azienda californiana.

08/11/2017
di A cura della redazione redazione@suono.it

Obiettivi chiave

  • Contrastare la censura della musica e promuovere la libertà di espressione.
  • Difendere l’accesso alle informazioni e i diritti digitali di musicisti e altri artisti.
  • Offrire spazio e strumenti per permettere ai musicisti di essere ascoltati.
  • Supportare la cultura musicale nelle comunità svantaggiate.
  • Ispirare la futura generazione di artisti, ingegneri e scienziati.

“Listen better” ha l’obiettivo di ascoltare e comprendere gli artisti musicali in modo da costruire una community con l’obiettivo di promuovere e tutelare il futuro della musica, utilizzando le proprie risorse per supportare coloro che “combattono” per la musica e lavorano per renderla una parte centrale nella vita di ognuno.
"Troppi artisti incontrano ostacoli quando si tratta di libera espressione” queste le parole di Patrick Spence, CEO di Sonos nella sua lettera aperta  “Alcuni possono finire in prigione o addirittura essere uccisi solo per avere condiviso le proprie canzoni su Internet. Le comunità non hanno abbastanza spazio e risorse per permettere a tutti i musicisti di essere ascoltati. Abbiamo difficoltà a far emergere nell’economia moderna una nuova generazione di amanti della musica. La musica, così come il cinema, subisce molte violazioni alla libertà di espressione artistica. La nostra incapacità di difendere la musica si traduce in incapacità di difendere le libertà fondamentali di tutti gli uomini”.

Con “Listen Better” infatti l'azienda offre piccole sovvenzioni (tra i 5.000 e i 15.000 dollari) a organizzazioni di base no-profit che lavorano su uno dei cinque obiettivi chiave.
La prima tranche inaugurale delle sovvenzioni “Listen Better” (ognuna di 15.000 dollari) è stata assegnata alle sei organizzazioni che questa estate hanno aderito al progetto e che aiuteranno a identificare i problemi sostanziali per la futura concessione di sovvenzioni di base.

Per info: http://www.sonos.com/it-it/listen-better

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.