La musica poliedrica di Chilly Gonzales a Roma Comunicato stampa

Arriva a Roma sabato 11 novembre il pianista più eclettico della scena contemporanea; spazia dal rap alla classica con suo piano e il suo vestito di scena: rigorosamente in vestaglia e pantofole per affrontare il pubblico

 

09/11/2017
di A cura della redazione redazione@suono.it

La scheda

Chi: Chilly Gonzales & Kaiser Quartett
Quando: sabato 11 novembre
Dove: Parco della Musica -ore 21
Come: biglietti da 30 a 35 €

All'anagrafe Jason Beck, per lo showbiz Chilly Gonzales, questo artista indefinibile (nel senso che è ampiamente al di sopra dei generi) che ha fatto del pianoforte la sua unica casa, sarà a Roma in un'unica data per proporre le sue performance sopra le righe e al di là le classificazioni di genere. Rigorosamente in vestaglia di seta e pantofole su misura l'artista, canadese di nascita ma residente del mondo, è al tempo stesso abile pianista, affascinante compositore e coraggioso produttore. In grado di spazziare tra i generi (da rapper spregiudicato si trasforma un saggista brillante tutto nella stessa persona) riproporrà al pianoforte, insieme al Kaiser Quartett, brani estratti dal suo repertorioche spazia tra i generi più disparati: dal rap fino ad arrivare alla musica classica. Il tutto in uno stile unico e originale che lo ha reso il guru della "musica totale", un romantico ridotto,come si definisce lui stesso per la necessità di “riduzione musicale", perché: “la musica sta sempre di più spingendo verso l'essenzialità. I nostri "inni pop" contemporanei sono la prova che il segreto è tutto nel suono”.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.