Mandillä | Su MusicRaiser il crowdfunding per il nuovo CD Ciassa Marengo 26 Comunicato stampa

I Mandillä, gruppo folk ligure che canta in dialetto genovese, ha lanciato il 29 Settembre per 60 giorni su MusicRaiser la campagna di crowdfunding per la realizzazione del nuovo CD.

20/10/2017
di Paola D'Ignazi paoladignazi@suono.it

I Mandillä, di cui ci siamo occupati qualche tempo fa in occasione del loro album Da o Vivo, un interessante lavoro di reinterpretazione delle canzoni di Fabrizio De Andrè unicamente in dialetto genovese, tornano con un nuovo progetto per un nuovo CD, Ciassa Marengo 26.
Su MusicRaiser, dove hanno lanciato la campagna di crowdfunding, hanno dichiarano che questa loro seconda fase è nata per caso, in occasione della partecipazione al Festival San Giorgio della Canzone Dialettale Ligure, a cui spediscono una loro canzone inedita, ovviamente in dialetto.
Giuseppe Avanzino, voce e "traduttore" dei Mandillä, scrive Grigue (Lucertole) e da lì dichiarano di non essersi più fermati, scrivono molti brani che adesso vorrebbero registrare in un CD, Ciassa Marengo 26.
Al Festival San Giorgio della Canzone Dialettale Ligure nel 2016 arrivano al secondo posto e vincono il Premio della Critica mentre nel 2017 vincono il Premio per il Miglior Testo.
Su MusicRaiser chiedono di essere supportati nell'andare in sala di registrazione per suonare questi loro pezzi: il crowfunding è attivo fino al 28 novembre su MusicRaiser

I Mandillä sono:

Giuseppe Avanzino – Voce, Traduzioni

Marco Raso – Fisarmonica, Pianoforte, Cori

Pierpaolo Ghirelli – Chitarre

Laura Merione – Violino

Michele Marino – Contrabbasso, Basso Elettrico

Marco Vaccarezza  Percussioni

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.