Musica & profumi d'autore

La musica del compositore Philip Abussi è stata protagonista di un inedito itinerario olfattivo e musicale presentato a Esxence 2018

10/04/2018
di A cura della redazione redazione@suono.it

Tra gli eventi della 10ma edizione di Esxence - The Scent of Excellence, un appuntamento che ha visto oltre 200 case madri, nasi, cultori, ricercatori, buyer, specialisti, distributori, professionisti, appassionati del mondo della profumeria d’autore, merita una menzione l’inedito itinerario olfattivo e musicale presentato da Calé Fragranze d’Autore e il compositore franco-italiano fondatore di Mokamusic Philip Abussi. “Ho deciso di partecipare al progetto convinto che l’olfatto e l’udito, pur essendo due sensi molto sottovalutati, siano invece dei canali potentissimi di connessione diretta con l’inconscio umano in grado di intrattenere, stupire ed emozionare”. Abussi ha raccontato con le sue composizioni 10 fragranze presentate dal marchio Calé Fragranze d’Autore e per la prima volta la musica è stata protagonista di un progetto multi- sensoriale di cui gli ospiti hanno potuto fruire in modo immersivo, ascoltando in cuffia i 10 profumi della collezione.

Chi è Philip Abussi

Classe '79, Philip Abussi è un compositore e consulente musicale franco-italiano che opera principalmente nella industry pubblicitaria e cinematografica. Nel 2012 BMW Germania sceglie il suo brano La Lumière du Vent per la campagna mondiale all media BMW Serie 3 Touring F31. Compone per cortometraggi premiati in Italia e in America tra cui il docu-film americano Art of the Prank, vincitore del Jury Onorary Mention allo Slamdance Film Festival e selezionato al Denver Film Festival. Nel 2008 firma con il Dj Center Records di Parigi la traccia Mustache con lo pseudonimo "Electrobite", collaborando con artisti come Pimpi Arroyo alla compilation spagnola Sonido Cadaques. Nel 2016 entra a far parte degli artisti emergenti di Warner Music Italia con due brani creati per l'App Miu Miusic di Prada e partecipa ad IF! Italians Festival con uno speech dedicato al potere delle vibrazioni sonore sull’inconscio umano.

La collaborazione d’eccellenza tra la Profumeria Artistica di Silvio Levi – Fondatore di Calé Fragranze d’Autore e ideatore del progetto, e le inedite composizioni di Philip Abussi hanno dato vita ad un percorso sinestetico in grado di valorizzare la percezione olfattiva: i partecipanti grazie allo stimolo simultaneo di olfatto e udito e all’intimità dell’ascolto in cuffia, hanno potuto vivere un’esperienza esclusiva e personale, in grado di riportare alla mente ricordi e generare emozione e commozione.
Philip Abussi ha ideato i singoli brani pensando alla specifica connotazione di ciascuna fragranza, innestando su una base concettuale classica elementi provenienti da altri generi come rock, etnico, jazz, epic e gipsy. Un approccio eclettico, una narrazione libera e ricca di contaminazioni, innovativa rispetto all’utilizzo convenzionale di un singolo genere o strumento. Per imprimere le fragranze in modo indelebile nella mente di ciascun fruitore, il compositore ha inserito nell’incipit di ciascun brano, una sorta di sound logo, creato sintetizzando in poche note l’intera stesura. La voglia di rendere l’esperienza ancora più coinvolgente e di valorizzare l’identità di ogni fragranza, lo ha spinto a creare ambientazioni sonore evocative (come quella delle onde del mare in Tepidarium) e ad utilizzare come strumenti elementi naturali presenti nelle formule stesse di alcuni profumi (uno fra tutti il fruscio del riso per la fragranza Dolce Riso).

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.