• Casa discografica: YVP
  • Genere: Jazz
15/07/2003

Tony Pancella Different stories

di Pier Luigi Zanzi

Non avrà al suo attivo le discografie chilometriche o i successi planetari di altri pianisti del jazz moderno, ma Tony Pancella è per molti aspetti una promessa già mantenuta, con diversi anni di concerti e collaborazioni alle spalle. Different stories è un CD in cui si ascolta una musica piena e ricca, ma intima e raffinata nei suoi molti momenti di impressionismo sonoro. Si va da brani per piano solo al duo o trio con il sax di Tino Tracanna o con il basso acustico di Ulf Radaelius, fino al quartetto, con il contributo del drumming elegante di Pietro Iodice. Lo stile di Pancella parte da Bill Evans per attraversare paesaggi dai colori tenui, con grande perizia nella ricerca di un suono nitido e presente ma non urlato, ed un tocco morbido e preciso. Il sound complessivo è affascinante perché punta diretto verso la qualità musicale e viene volutamente privato di artifici. A questo proposito va sottolineata la grandissima qualità dell'incisione, sulle cui caratteristiche l'autore spende giustamente qualche riga nel booklet; una registrazione diretta su due tracce, senza alcun effetto o intervento aggiuntivo, che racconta all'orecchio di chiunque come un lavoro realizzato con questa cura, al di là del valore artistico già notevole di per sé, possa rendere l'esperienza dell'ascolto davvero intensa.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.