• Anno: 2017
  • Casa discografica: Act\Egea
07/11/2017

Stefano Bollani Trio Mediterraneo

di Vittorio Pio

Nuova importante passerella per Stefano Bollani, di un concerto tenutosi la scorsa primavera presso la Filarmonica di Berlino. “Mediterraneo – Italienische Nacht”  ha visto la conduzione di Geir Lysne, in un viaggio a ritroso fra alcune delle più celebri pagine italiane di tutti i tempi: da pagine non scontate di Puccini e Monteverdi fino ad Azzurro di Paolo Conte, un evergreen di cui il prossimo anno ricorrerà il cinquantesimo anniversario dalla pubblicazione, arrivando alle magnifiche composizioni legate al cinema di Nino Rota (la deliziosa “Fortunella”) ed Ennio Morricone, con l’ausilio del fisarmonicista francese Vincent Peirani. Tutto in questa occasione sembra di prim’ordine: solisti, affiatamento, compattezza, arrangiamenti, entusiamo, sensibilità interpretativa. Un musicista in stato di grazia, cui questa registrazione sottolinea una della sue doti più importanti: riuscire a conciliare la sua onnivora versatilità che lo fa vibrare con un’aderenza jazzistica assoluta. Massima considerazione e rispetto.

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.