• Anno: 2019
  • Casa discografica: Greenleaf Music
  • Genere: Jazz
23/03/2019

Greg Ward Stomping Off From Greenwood

di Daniele Camerlengo

Tracklist

Metropolis
Excerpt 1
The Contender
The Fourth Reverie
Let Him Live
Black Woods
Pitch Black
Stardust
Sundown

Milwaukee Avenue, una strada comune di Chicago, di quelle che portano addosso l'odore americano che intorpidisce e sazia le fameliche ambizioni di chi insegue, con la sua vita, l'arte delle sonorità contemporanee. Al 2421 c'è il The Whistler, club di cultoche ha visto nascere e crescere in salute la Rogue Parade, formazione stratosferica ideata dal sassofonista Greg Ward, con la quale dopo una residenza mensile ed un lungo tour nel Midwest, ha deciso di convogliare l'energia creativa e la ricerca del suono in Stomping Off From Greenwood, quarta fatica discografica licenziata dalla prestigiosa etichetta Greenleaf Music diretta da Dave Douglas. Nelle nove tracce che compongono l'album sono presenti i tratti caratteristici degli intimi e sensibili tesori di dentro della vita musicale di Ward: Le multi-visioni delle vite e delle correnti emozionali che rappresentano l'humus della Chicago che accoglie la sua creatività; Le geometrie ficcanti disegnate dalla contesa pugilistica trasdotte nel suo fraseggio brillante e moderno; le infinite possibilità che la composizione mette innanzi ad un musicista di jazz e l'incredibile evoluzione che subisce un frammento armonico o melodico nel divenire compositivo. Il jazz a Chicago wardeggia di brutto!

Brano Preferito

Metropolis

La formazione: Greg Ward - alto saxophone, Matt Gold - guitar & effects, Dave Miller - guitar & effects, Matt Ulery - acoustic & electric bass, Quin Kirchner - drums

Per inviare commenti devi essere autenticato. Effettua il login.

Non sei registrato? Registrati.