Analog Domain distribuito in Italia

Di:Paolo Corciulo
Pubblicato il:

I prodotti del costruttore con sede in Germania arrivano in Italia a cura di Mad For Music

Le citazioni che fanno riferimento agli scopi aziendali sono chiare: da un lato Albert Einstein e il suo famoso “Everything should be done as simple as possible, but not simpler!”, dall’altro Peter Walkert e la sua definizione di amplificatore (“un filo con guadagno); il nome anche: nel dominio analogico in barba o quasi al digitale (una ampia disamina del perché sia meglio l’alimentazione analogica si trova sul sito) e lontani dai tubi termoionici: “Le valvole hanno una durata limitata e un’ampio range di tolleranza nei parametri. Se fatti bene, i circuiti a stato solido supereranno le valvole praticamente in tutti gli aspetti….” l’opinione del fondatore Angel Despotov. Aggiungente una capiente dose di Watt che non sono mai troppi, 4KW la potenza di picco del più potente dei 4 finali, tutti con lo stesso aspetto estetico, che con un integrato, un DAC e due diffusori compongono la gamma prodotti, e il gioco è fatto!
L’azienda nata a Monaco nel 2010 è ora distribuita anche in Italia grazie alla collaborazione con Mad For Music.

close

Completa i tuoi dati e segnala le tue preferenze

In edicola

SUONO n° 554

Giugno
 2021

Gli ultimi articoli

Ma chi è Optimal Audio?

Paolo Corciulo
-  

… E perché parlare di lui? Parafrasando un vecchio film, ci sono due elementi focali per parlare della comparsa sul mercato diun nuovo marchio audio (con nobili natali) e del suo possibile successo nel new audio

 

Leggi tutto...

A 76 anni è morto Franco Battiato

Vittorio Pio
-  

Era malato da tempo è si è spento nella sua residenza di Milo. Lo ricordiamo con l’ultimo articolo a lui dedicato, pubblicato su SUONO…

Leggi tutto...

Yamaha NS-5000: emozioni impagabili

Paolo Corciulo
-  

Il fuoriclasse lo riconosci subito, anche sotto mentite spoglie: Maradona potrebbe essere grasso come una mongolfiera ma continuerebbe a donare al calcio quella poesia e imprevedibilità che Paolo Sorrentino ha saputo mirabilmente sintetizzare nel suo Youth…

Leggi tutto...

Il giornale secondo loro...