AudioQuest JitterBug FMJ

Di:Paolo Corciulo
Pubblicato il:

AudioQuest ha annunciato una versione aggiornata e migliorata del suo filtro antirumore JitterBug, progettato nei sistemi di riproduzione che prevedono l’utilizzo del computer.

AudioQuest ha annunciato una versione aggiornata e migliorata del suo filtro antirumore JitterBug. Come l’originale, JitterBug FMJ (Full Metal Jacket) può essere collegato a un laptop, desktop, smartphone o dispositivo di streaming. Come suggerisce il nome, l’FMJ è rivestito in metallo, a differenza del suo predecessore, che era in plastica. La funzione di questo dispositivo, sia che venga utilizzato in serie o in parallelo, è di ridurre la contaminazione da RF generata da un computer, o un altro dispositivo. Secondo AudioQuest,JitterBug FMJ affronta anche il rumore RF ambientale che scorre attraverso i circuiti del computer e, in particolare, nelle sue connessioni USB. Si ritiene che la principale fonte di questi disturbi provenga dall’alimentatore del computer. Per affrontare il problema, JitterBug FMJ funge da filtro passivo e impedisce a questo rumore d’interferenza di passare nel DAC esterno (altamente sensibile). Per i migliori risultati, l’azienda californiana consiglia di affiancare il JitterBug FMJ con una seconda unità, che dovrebbe essere collegata a un ingresso USB libero con il suo sportello di gomma incernierato saldamente chiuso. Apparentemente, utilizzare una seconda unità in parallelo cattura più rumore RF dal bus di alimentazione USB e il sistema dovrebbe funzionare al meglio se usato in parallelo con i DAC USB DragonFly Black e Red dell’azienda stessa (DragonFly Cobalt vanta già la tecnologia Jitterbug, quindi il suo impiego non sarà necessario). Il JitterBug FMJ è in vendita dal 15 maggio negli Stati Uniti, al prezzo di $ 59,95. Dovrebbe arrivare in Europa a giugno per un prezzo in euro simile, dieci euro in più del JitterBug prima versione.

Jitterbug-FMJ con cavo USB in serie
close

Completa i tuoi dati e segnala le tue preferenze

In edicola

SUONO n° 555

Luglio
/Agosto
 2021

Gli ultimi articoli

Aesthetix Audio Mimas

Vincenzo Sollazzo
-  

Chi può permettersi il Mimas, entra in possesso di un amplificatore integrato hi-end versatile ed espandibile e varca la soglia che separa il mondo dei comuni mortali da quello più rarefatto dei proprietari degli amplificatori integrati di alto livello…

Leggi tutto...

Ma chi è Optimal Audio?

Paolo Corciulo
-  

… E perché parlare di lui? Parafrasando un vecchio film, ci sono due elementi focali per parlare della comparsa sul mercato diun nuovo marchio audio (con nobili natali) e del suo possibile successo nel new audio

 

Leggi tutto...

A 76 anni è morto Franco Battiato

Vittorio Pio
-  

Era malato da tempo è si è spento nella sua residenza di Milo. Lo ricordiamo con l’ultimo articolo a lui dedicato, pubblicato su SUONO…

Leggi tutto...

Il giornale secondo loro...