PROGRESSIVE

MUSICA CLASSICA  PROGRESSIVE  22/09/2015

Anita Rachvelishvili canta per i Profusion

Una delle stelle mondiali della lirica incontra il prog rock di un gruppo di Siena e nasce una collaborazione discografica inedita all'insegna della solidarietà.

PROGRESSIVE  15/10/2014
di Guido Bellachioma

Il suono delle idee

Paolo Tofani, nato chitarrista ma sperimentatore di attitudine, ha vissuto mille stagioni creative, dagli albori del rock italiano coi Califfi alle profondità degli Area, poi un lungo cammino spirituale
e dal 2009 si confronta nuovamente con la musica degli Area...

PROGRESSIVE  15/10/2014
di Andrea Pettinelli

L’onnipresente Patrizio

Fariselli, da sempre “quello con la barba” nelle foto di Area International POPular Group.…  Quello che appare in più brani di tutta la loro discografia dagli anni ’70 a oggi; quello che ha sempre una sottile ironia di fondo, anche quando risponde alle domande apparentemente più difficili.

PROGRESSIVE  06/10/2014
di Guido Bellachioma

La gioia della musica condivisa

PIS è l’acronimo di questo nuovo/antico super gruppo del progressive rock italiano di derivazione Seventies, essenzialmente romano, e significa Progressivamente Italia Superband: ha lo stesso suono, quando si pronuncia, di “Pace” in inglese. E, dunque, che PIS sia…

PINK FLOYD  PROGRESSIVE  04/09/2014
di Guido Bellachioma

Un mago delle tastiere alla corte dei Pink Floyd

Davide Pistoni, romano, classe 1960, proviene da una famiglia d’artisti, attori d’eccellente livello entrambi i genitori. Artista dalla mente aperta è il tastierista dei Floydiana, nuovo super gruppo italiano che esplora la musica dei Pink Floyd, cercando d’immettervi nuovi elementi di lettura.

MUSICA  PROGRESSIVE  04/10/2014

Galassia Progressivamente

Molto cammino è stato fatto da quella prima volta nel 1993 all’ex Cinema Castello di Roma; nessuna avrebbe mai pensato che un festival nato quasi per scommessa potesse durare così tanto e diventare anche un’idea riconoscibile, dotata di identità propria.

PROGRESSIVE  04/09/2014
di Paolo Carnelli

l fantastico viaggio del pinguino Murple

Nel 1974, un pinguino di nome Murple si affacciava timidamente sulla scena prog italiana, per poi scomparire dopo un LP e un pugno di concerti, diventando materia di studio per collezionisti e appassionati. Ora, a quarant’anni esatti dal debutto, la band che prende il nome dal fantomatico pinguino pubblica il terzo album, intitolato sintomaticamente Il Viaggio.